Vittoria sancita dai calci di rigore e obiettivo centrato. Il Genoa U18 supera il Pisa per 5-4 (2-2 dopo i tempi regolamentari) qualificandosi per i quarti della Viareggio Cup che si svolgeranno sabato. Una partita tirata fino alla fine con i grifoncini reattivi a ribaltare lo svantaggio (penalty trasformato da Stanic al 25’). Il pareggio di Gagliardi (35’) sugli sviluppi di un corner è stato seguito infatti a inizio ripresa dal raddoppio (49’) di Rimondo dagli undici metri, propiziato da un intervento scomposto su Fini. Il 2-2 dei nerazzurri (59’, Stanic, azione personale) ha rimescolato le carte rimandando l’esito anche a dispetto dei tentativi ulteriori sui due fronti. Di Mosole, Scimone e Fini le trasformazioni che hanno regalato ai ragazzi di mister Ruotolo il passaggio del turno.

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Ascoli
- VS -
Genoa
11-12-2022 15:00