#UNROSSOALLAVIOLENZA. E’ l’hashtag che contrassegna la campagna che la Lega Serie A e WeWorld lanciano nella settimana giornata di campionato in difesa dei diritti delle donne e contro ogni sopruso. Un fenomeno mondiale che si è aggravato durante il lock-down. Ufficiali di gara e calciatori, come avvenuto negli ultimi anni, scenderanno in campo con un segno rosso dipinto sul viso, per accendere i riflettori sul tema e testimoniare la propria posizione. I capitani indosseranno una fascia dedicata. Nello spot video che verrà riprodotto sui maxischermi, il cartellino rosso sarà quello verso lo stop a ogni forma di violenza fisica e/o psicologica. La campagna prevede una grande spinta sui social con una serie di iniziative.

 

NEWS CORRELATE

Prossima partita

Genoa
- VS -
FC Sud Tirol
08-12-2022 15:00
Stadio Luigi Ferraris